Crea sito

Ruba un Ulivo Secolare e lo pianta nella sua villa a mare

Ruba Ulivo Secolare OstuniOSTUNI – Sembrava che nessuno lo stesse guardando, quando un noto personaggio barese ha preso il suo camion munito di gru e ha sradicato un esemplare secolare d’ulivo per poi ripiantarlo nella sua villa privata a Rosa Marina, nota località balneare ostunese. Ha fatto appena in tempo a rilassarsi pensando di averla fatta franca, quando gli uomini del Corpo Forestale dello Stato lo hanno sorpreso e gli hanno presentato il conto: 6000 euro di multa e una denuncia per aver rubato e deturpato quello che con la legge del 4 Luglio 2007 è ritenuto bene monumentale. La suddetta legge interviene a tutela degli ulivi pugliesi ed è per questo che c’è bisogno di un’autorizzazione che consenta l’espianto, il trasporto e il trapianto degli esemplari secolari. Il tempestivo intervento è stato effettuato anche grazie alla segnalazione di alcuni cittadini onesti che hanno subito composto il 1515,  numero di emergenza ambientale. (pubblicato su www.mesagnesera.it)